Skip links

Main Content

Claudio Fotografo

Via dei Fontej, 16/f, 00143 Roma - Tel: 339.8829088

Scopri dove sono!

fotografo per matrimonio a Roma

Scegliere un fotografo per il matrimonio a Roma

Il giorno del matrimonio è uno dei più importanti nella vita, e merita di essere ricordato con un servizio fotografico impeccabile e di alto livello qualitativo. Per questa ragione, la scelta di un fotografo per il matrimonio a Roma deve essere effettuata con la massima accuratezza, valutando non solo il prestigio ma anche la creatività e l’originalità di ogni professionista, al fine di orientarsi verso quello più adatto alle proprie esigenze. Il servizio fotografico per una cerimonia, e in particolare per un matrimonio, richiede un’attrezzatura specifica e una perfetta padronanza degli strumenti, poiché le foto vengono scattate sia in interno che in esterno, con diverse condizioni di luce e senza gli artifici ai quali si può ricorrere in uno studio. Prima di procedere con la scelta, cerca di ottenere tutte le informazioni necessarie per rivolgerti ad un fotografo capace di interpretare i tuoi desideri e a rendere indimenticabile il giorno più spettacolare della tua vita.

 

Chiedi informazioni a chi ha già vissuto l’esperienza

Un metodo valido per cercare un ottimo fotografo per matrimonio a Roma è quello di chiedere ad amici e conoscenti che abbiano già avuto occasione di avvalersi di questo servizio. Contatta i tuoi amici sposati di recente e chiedi loro a chi si sono affidati, esamina il servizio che hanno ottenuto e verificane la qualità. E’ di importanza fondamentale che tu ti rivolga ad un fotografo per matrimonio a Roma affidabile, serio e in grado di dimostrare la propria esperienza: per questo può essere d’aiuto il fatto che abbia già effettuato un servizio per qualcuno che conosci. Informati sulla sua esperienza professionale, cerca di capire da quanti anni svolge il proprio lavoro e soprattutto quanti servizi ha realizzato in occasione di matrimoni e cerimonie. In genere, un fotografo professionale ed esperto ha un portfolio online o un sito personale in cui espone i lavori più interessanti e suggestivi: questo può costituire già un ottimo criterio di valutazione.

 

L’importanza di rivolgersi ad un professionista

Purtroppo, in un periodo in cui molti si improvvisano esperti in ciò che non sono, può accadere che il servizio fotografico di un matrimonio finisca nelle mani di un dilettante, incapace di gestire con professionalità e creatività le scene e poco competente nella realizzazione tecnica degli scatti. Non è raro che un fotografo inesperto rovini quello che dovrebbe essere il ricordo più bello di tutta la vita con immagini prive di pathos e di fantasia. Di solito questi fotografi improvvisati cercano di attrarre i clienti chiedendo compensi ridotti, ma talvolta, per essere credibili, svolgono un servizio impresentabile ad un costo professionale. E’ proprio per evitare questa spiacevole esperienza che nasce la necessità di scoprire il background professionale del fotografo per matrimonio a Roma che hai deciso di ingaggiare.

 

Non riservare un budget troppo basso al servizio fotografico

Una cerimonia nuziale ha un costo non indifferente, dagli abiti, al ricevimento, all’automobile, alle scenografie, alle bomboniere, al viaggio di nozze: tutto contribuisce a determinare una spesa piuttosto ingente. Per questa ragione, molte coppie cercano di risparmiare proprio sul servizio fotografico, rivolgendosi magari a qualche amico appassionato di fotografia di effettuare gli scatti. E’ vero che la diffusione delle fotocamere digitali ha permesso facilmente anche ai meno esperti di scattare foto relativamente piacevoli, ma considera che il giorno delle nozze è un evento unico, e deve essere ricordato nel migliore dei modi. Per quanto vi siano molti “dilettanti” di talento, un professionista possiede competenze tecniche e attrezzature che permettono di ottenere risultati superlativi. Se comunque desideri contenere i costi, chiedi diversi preventivi e orientati verso il fotografo per matrimonio a Roma che ti offre la migliore proporzione tra prezzo e qualità. Oggi, proprio a causa del diffondersi degli strumenti digitali, è possibile ottenere un ottimo servizio fotografico per un costo inferiore ai 1000 euro.

 

Quando a scattare le foto sono gli amici

Potrebbe anche essere, però, che tu abbia amici o conoscenti veramente esperti di fotografia: non è affatto raro che un fotografo amatoriale scatti molto meglio di un professionista, conosca perfettamente la tecnica, disponga di attrezzature di qualità e possieda il giusto mix di creatività e passione. Se qualche tuo amico si è offerto per realizzare il servizio fotografico al tuo matrimonio a costo zero, cerca di prendere accordi in maniera tale da non affidare il compito ad un unica persona, così da non rischiare di rimanere scoperti: tieni conto che ad un amico può capitare un problema imprevisto, mentre per un fotografo per matrimoni a Roma professionista si tratta di un impegno di lavoro. E’ vero che per prenotare il servizio sono necessari diversi mesi di anticipo, e può essere che tu abbia deciso di rivolgerti ad un amico a causa della data ormai troppo ravvicinata. In questo caso, prova a fare una selezione dei migliori fotografi della zona, e contattali tutti: è molto facile che qualcuno abbia una giornata libera anche a breve termine, magari per qualche prenotazione disdettata.

 

Di quante foto è costituito il servizio per il matrimonio

Il numero degli scatti che un professionista consegna abitualmente è piuttosto variabile, in relazione al costo, al formato delle immagini, alla post produzione e ad altre variabili. E’ bene chiarire fin da subito quale metodologia di lavoro segue il fotografo per matrimonio a Roma che hai selezionato: se consegna tutti gli scatti eseguiti scartando solo quelli non accettabili, o se ha l’abitudine di preparare dei provini e far selezionare gli scatti dal cliente. In ogni caso, non accettare un pacchetto inferiore ai 100 scatti e, se possibile, evita i provini e chiedi di avere tutte le foto scattate già elaborate e post prodotte. E’ importante verificare che il fotografo consegni gli scatti in alta qualità, per averli a disposizione e poterli stampare in qualsiasi momento, e soprattutto sincerarsi che siano compresi nel prezzo proposto.

 

Elaborazioni grafiche, video e fotolibro

Al tradizionale album di nozze oggi molti preferiscono varianti più o meno interessanti e creative: fotolibri in stile vintage, immagini in bianco e nero, editing creativo e video. La scelta si basa sul tuo gusto personale, e sulla professionalità del fotografo per matrimoni a Roma che hai scelto: l’importante è che la qualità sia garantita. Anche se il costo rappresenta spesso un parametro importante, è meglio diffidare di pacchetti che offrono una gamma troppo ampia di prodotti, per evitare di ritrovarsi con video inguardabili e fotolibri di scarsa qualità. Anche in questo caso, ricorda che per ottenere un ottimo lavoro, devi necessariamente essere disposto a spendere qualcosa in più.

Richiesta informazioni

    Consenso al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nella pagina d'informativa sulla privacy